Blog

maggio 2016

I nostri amici Artigiani

Adolf Loos scrisse un saluto pieno di affetto alla morte del falegname con cui collaborava. Il rapporto tra architetto e artigiano è un rapporto stretto, di condivisione di pensieri, di ricerca di soluzioni, di amicizia. Senza questa collaborazione viva e operante, una parte del [...]

aprile 2016

Riscoprire il ritmo lento delle stagioni

Un parco ortofrutticolo al posto dell’ex scalo merci di Porta Romana. Questa la proposta dello studio +di3 per recuperare all’identità storica della città un suo importante brano. L’abitare del futuro sarà una dimensione di benessere e di nuova sintonia con la natura, non un [...]

La nostra migliore tradizione

La ricchezza della tradizione italiana, nell’architettura, è nel saper fare dei propri artigiani. E’ nella dimensione familiare d’impresa di uomini che hanno imparato il mestiere dalle generazioni precedente e che innovano ogni giorno facendo. La povertà di materie prime ha spinto i nostri padri [...]

marzo 2016

  • Permalink Gallery

    La casa preoccupata – L’insostenibile leggerezza del minimalismo

La casa preoccupata – L’insostenibile leggerezza del minimalismo

L’astratta purezza delle linee e il minimalismo assoluto degli ambienti sono all’origine della fragilità intrinseca di questi. Vi è tutta una serie di elementi funzionali (sporti di gronda, fughe, coprifili, tetti a due falde, …) che gli architetti contemporanei non vogliono più vedere riproposti [...]

  • Permalink Gallery

    La casa preoccupata – La vecchiaia è ricchezza di esperienza vissuta

La casa preoccupata – La vecchiaia è ricchezza di esperienza vissuta

Il tempo che scorre è tra le cose più temute dalla società contemporanea, affannata a ricercare l’eterna giovinezza. Ma nella casa, come nella vita, il segreto è quello di invecchiare bene, arricchendosi di esperienza e di significati. Del resto lo sapevano già gli antichi [...]

febbraio 2016

Il legno: un caleidoscopio infinito di effetti

La ricchezza di infinite possibilità di composizione che, un materiale naturale come il legno, offre all’architetto è qualcosa di assolutamente stupefacente: consistenza, colore, sfumatura, finitura, vibrazione atmosferica, formati dei singoli componenti, dettagli e particolari di lavorazione, tecniche di posa,… E’ una lingua ricca, capace [...]

  • Permalink Gallery

    La casa preoccupata – la ricchezza del disegno versus la povertà del design

La casa preoccupata – la ricchezza del disegno versus la povertà del design

La fuga, nei rivestimenti a pavimento, quale che ne sia il materiale costitutivo, è un elemento tecnico che assolve una precisa funzione e che è stata fonte di ispirazione, nella migliore tradizione dell’architettura, per la composizione del disegno degli ambienti. Eliminarla, come pretenderebbe certa [...]

La casa preoccupata – la porta come metafora della vita

Oggi, sovente, le porte sono pensate come parte del muro, indistinte da questo e prive di loro aggettivazioni qualificanti. A partire dalla “ianua” latina, posta sotto la protezione del dio Giano, il Prof. Sangiorgi ci aiuta a riscoprire il senso più autentico della porta, [...]

La casa preoccupata – l’architettura è partecipazione

Il Professor Sangiorgi, con la citazione di un brano tratto da uno scritto di Giancarlo De Carlo, ci spiega la differenza tra la “progettazione autoritaria”, dimentica dei futuri fruitori dell’opera e chiusa in se stessa, e la “progettazione partecipata”, che dialoga con questi [...]

gennaio 2016

La casa preoccupata – water e frigo siano maledetti

Può sembrare un titolo scherzoso, e in realtà un po‘ lo è; ma è proprio vero che gli architetti del minimalismo contemporaneo aborriscono wc e frigo e cercano di occultarne in tutti i modi la presenza.
Il Prof. Sangiorgi ci racconta, con tono divertito, [...]