Blog

novembre 2014

Una siepe, che da tanta parte…

Il complesso del Cevedale Ortles in lontananza… Una meta, una “siepe, che da tanta parte…”, una rassicurante presenza… Anche oggi le montagne sono la sede del dio che è in tutti noi e che ci parla e ci sprona…

Luci in galleria

 

Luci di commerci, di scambi, di idee, di incontri, di festa, di conversazioni,… la realtà riesce sempre a restituirci luoghi di esperienza più complessi e ricchi di quanto, forse, li immaginassero gli stessi ideatori…

Eisbach Muenchen

Un luogo è dove l’esperienza del tempo si condensa in spazio… Dove passioni, emozioni, abilità, incontri caricano di densità di significati il vissuto… http://www.youtube.com/watch?v=NlqwnA9faTU

 

Spirit of St.Louis… spirit of our times

A volte il futuro è difficile da vedere, ma non per questo dobbiamo rinunciare a spingerci oltre, con il nostro intuito e la nostra determinazione… Anzi, è proprio quando non c’è una buona visuale, che si esprime tutta la potenzialità dell’uomo…

Makers!

Dopo il trionfo dei bit, forse gli atomi stanno per prendersi la rivincita… E non è detto che non si profili una nuova rivoluzione industriale alle porte; più aperta, flessibile, partecipata, in cui le economie di scala possano non essere disgiunte dalla valorizzazione delle [...]

Attenti al meteo!

Muzio soleva avvertire i suoi studenti, attratti dal moderno linguaggio dell’Architettura Razionalista, privo di aggetti e cornicioni, di prestare attenzione al tempo… ma a quello meteo!… L’architettura contemporanea ha sposato la fede in giornate di “tempo stabile e soleggiato”, evidentemente… Ma l’orizzonte della manutenzione [...]

Afrika: chance o change?

“Afrika” alla Triennale di Milano riflette sul futuro del continente africano… Le trasformazioni in corso configurano un cambiamento che è anche una possibilità… Per ora, però, il punto di vista della Mostra, è ancora quello della falsa coscienza dell’Occidente; e viene il dubbio che [...]

settembre 2014

Ombre

La teoria delle ombre e, in generale, le applicazioni della geometria descrittiva e proiettiva non si insegnano più nelle scuole e nelle facoltà di Architettura… Che il computer sia in grado di farle autonomamente è sicuro… Che non le sappia pensare altrettanto… Forse sarebbe [...]

Alvaro Siza a Rovereto

Una mostra intensa, come i progetti del maestro portoghese… qui l’architettura è ancora vera e non ridotta a mera merce nel caravanserraglio della comunicazione…

Delitti

Ornamento è delitto per l’architettura moderna… A volte è preferibile essere criminali…