Un parco ortofrutticolo al posto dell’ex scalo merci di Porta Romana. Questa la proposta dello studio +di3 per recuperare all’identità storica della città un suo importante brano. L’abitare del futuro sarà una dimensione di benessere e di nuova sintonia con la natura, non un problema di rappresentanza di status. Riportare la campagna in città, con i suoi tempi e i suoi accordi armonici, è una scelta etica che dobbiamo sostenere anche nel nostro piccolo privato: come Demetrio Pianelli, il personaggio della penna di Emilio De Marchi, che faceva rivivere la natura dei campi in piccoli vasi sul terrazzo di casa.